giovedì 13 ottobre 2016

Dario Fo: arrivederci Grande Maestro


Arrivederci, grande Maestro, che con la tua genialità hai fatto e disfatto il teatro.
Affondando le mani nell'ancestralità, l'hai rimescolata con foga e irriverenza, creando qualcosa di universale e, al contempo, solo tuo.
Con l'amore della tua vita, Franca, ti sei spinto oltre senza mai temere di scandagliare quella vita e quella morte, fondamenti della tua arte.
E quel premio prestigioso che hanno voluto darti non è altro che un riconoscimento tangente a qualcosa che andava oltre, che era altro e molto di più.
Adesso, dal paradiso dei teatranti con la tua grande donna che finalmente riabbracci, perdona e perdonate quanto di voi veniva stigmatizzato e incastonato in schemi divulgativi.
E, con un bel Mistero Buffo, andate a di-vertire tutti coloro che godono adesso della vostra compagnia.
Noi, piccolissimi spettatori e minuscola gente di teatro, restiamo qua ancora più orfani, ma vi salutiamo con un sorriso.

Silvia Cosentino
Caporedattore di FULL Magazine e 4rum.it

0 commenti: