mercoledì 4 dicembre 2013

Non si gioca senza il cuore - World in progess - Sergio Pappalettera

Milano, 4 dicembre 2013 – Per i suoi primi 20 anni di attività, la onlus Bambini Cardiopatici nel Mondo (www.bambinicardiopatici.it) si regala e – soprattutto - regala ai suoi tanti sostenitori un artista d’eccezione. Dal 6 al 15 dicembre 2013 all’interno della prestigiosa cornice della Rotonda della Besana la mostra “Non si gioca senza il cuore – World in progress” con opere di Sergio Pappalettera.

L’inaugurazione è prevista per venerdì 6 dicembre alle ore 19.00.

La location scelta per la mostra dedicata a Bambini Cardiopatici nel Mondo non è certo stata casuale; dal 23 gennaio 2014, gli ambienti della Besana ospiteranno, infatti, la sede ufficiale di MUBA, il Museo dei Bambini di Milano.

Per questa speciale occasione rappresentata da “Non si gioca con il cuore – World in progress” , l’eclettico designer e artista riproporrà – a fianco di alcune nuove opere, tra cui “Dentro al cuore – alcune delle più geniali installazioni presentate in occasione della fortunata esposizione “Il Gioco del Mondo”, tenutasi nel 2008 presso la Triennale in Bovisa. 

L’opera principale sarà “Dentro al cuore”, un cuore di tessuto  serigrafato, all’interno del quale sono presenti diverse feritoie per consentire l’interazione dei visitatori introducendo il capo e gli arti al suo interno. Ma numerose saranno le installazioni legate ai temi della onlus, fondata dal prof. Alessandro Frigiola (presidente) e dalla prof.ssa Silvia Cirri (vice presidente), generando così anche una perfetta interazione con le attività di MUBA.

Al centro della mostra saranno, quindi, i bambini, a cui sarà dedicato un percorso tra le varie installazioni proprio per assecondare l’intuito e l’interesse dei più piccoli, favorendone il gioco e l’interazione. 

Inoltre, i visitatori potranno anche apprezzare la riedizione del celebre “Castello di carte da gioco”, manipolabile da grandi e piccini in varie forme e composizioni. Questo è solo un esempio della reinterpretazione degli elementi comunicativi e simbolici de Il Gioco del Mondo.
La mostra “Non si gioca senza il cuore – World in progress” è un’occasione per conoscere in forma originale l’attività e la storia benefica di Bambini Cardiopatici nel Mondo, attraverso un interessante connubio tra arte applicata, fotografia, design e solidarietà.

Nei weekend del 7-8 e 14-15 dicembre, il percorso sarà animato dagli educatori di MUBA.

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA
“Non si gioca senza il cuore – World in progress”
Inaugurazione: 6 dicembre 2013, ore 19.00
6 – 15 dicembre 2013
Orario: 10.00 – 19.00
Ingresso gratuito  

0 commenti: