sabato 18 maggio 2013

La Versiliana aggiunge altri cinque spettacoli‏ al suo cartellone


Dopo il primo e già nutrito gruppo di spettacoli che la Fondazione di Marina di Pietrasanta aveva annunciato nelle scorse settimane, il Festival della Versiliana si arricchisce e completa il programma della stagione estiva, con nomi di grande richiamo e spettacoli di sicuro appeal che non mancheranno di attrarre un pubblico variegato e numeroso.

Il debutto alla Versiliana il 25 luglio del gruppo mitico dei Compay Segundo da Buena Vista Social Club, vere e proprie leggende della musica cubana, custodi della tradizione afro-cubana, completa insieme al pianista-compositore torinese Ludovico Einaudi il già ricco cartellone della musica. Il 7 agosto Einaudi proporrà con il suo ensemble di archi, percussioni ed elettronica  il suo ultimo lavoro discografico In a Time Laps, al ritorno in Italia dalla sua lunga tournée in giro per il mondo. Le sue melodie, profondamente evocative e di grande impatto emotivo, lo hanno reso oggi uno degli artisti più apprezzati e richiesti della musica contemporanea.

La Versiliana “raddoppia l’allegria” e apre le porte anche al musical con Aggiungi un posto a Tavola, la celeberrima commedia musicale di Garinei e Giovannini  scritta con Iaia Fiastri, con le musiche di Armando Trovajoli che sarà in scena il 23 agosto con la Compagnia dell’Alba di Ortona, che si è assicurata i diritti di rappresentazione dello spettacolo e che arriverà fresca del grande successo dello spettacolo dopo il suo recente debutto a Lanciano. 

La Versiliana aggiunge anche un’altra data a inizio stagione, domenica 7 luglio,  una sorta di prequel per scaldare i muscoli in attesa del vero e proprio cartellone della danza: Twenty! un omaggio alla compagnia Versiliadanza di Angela Torriani Evangelisti che proprio alla Versiliana sotto l’egida di Franco Martini vide la nascita 20 anni fa. La serata vedrà la partecipazione di uno dei miti viventi del balletto, la Signora della danza Luciana Savignano.

A Enrico Brignano, uno dei più grandi attori comici italiani della nuova generazione che gode di straordinaria popolarità la Versiliana affida invece la chiusura del cartellone, un fuoco di artificio che la Fondazione  si è riservata di sparare per il gran finale della rassegna a conclusione della stagione estiva, il 24 di agosto
Con Brignano – conferma Luca Lazzareschi, che dal 2011 è direttore artistico della rassegna -  eravamo in trattativa già da qualche tempo. E’ un showman straordinario, capace di una comicità esilarante e riflessiva al tempo stesso,  che sono certo ci consentirà ancora una volta di chiudere in bellezza così come già avevamo fatto nel 2011 con Gigi Proietti e nel 2012 con Paolo Conte

Raggiunge così quota 27 il numero degli spettacoli (28 sono le serate con la doppia data dei Momix) che la Versiliana metterà in scena per la sua edizione 2013: un risultato che non era assolutamente scontato, ma che è il frutto dell’attento lavoro del direttore artistico, che è riuscito a coniugare ancora una volta spettacoli di qualità, varietà e budget.  


Il programma completo è consultabile sul sito
www.laversilianafestival.it 

0 commenti: