martedì 9 aprile 2013

Festival LA VERSILIANA 2013: le anticipazioni sul programma della 34esima edizione


Prestigiosa, unica, ricca e attesissima: La Versiliana annuncia le anticipazioni sul cartellone degli spettacoli della 34esima edizione del Festival e si appresta ad allestire una stagione intensa e variegata -  dal 12 luglio fino a fine agosto -  in compagnia di tantissimi big italiani e stranieri della prosa, della danza e della musica, nel suggestivo teatro all’aperto immerso nella pineta di Marina di Pietrasanta, cara a Gabriele D’Annunzio.


Dal debutto di Massimo Ranieri negli inediti panni di Riccardo III, al ritorno dell’etoile del Bolshoi Svetlana Zakharova, dalle stupefacenti coreografie dei Momix al grande Giorgio Albertazzi che nel giorno del suo 90esimo compleanno, il 20 agosto, si cimenterà in un irripetibile omaggio a Gabriele D’Annunzio nel 150enario dalla nascita: il Festival La Versiliana 2013 offrirà ancora una volta uno straordinario mix di cultura e spettacolo in tutte le sue declinazioni, unico nel suo genere. Anche la musica avrà ampio spazio: sul palco della Versiliana si alterneranno tanti big della musica leggera e della musica d’autore da Max Gazzè a Cristiano de Andrè con una apertura alla grande lirica nel bicentenario verdiano e l’omaggio al Signor G nel decennale della scomparsa. 
Ce ne sarà quindi, come nella più lunga tradizione della Versiliana, davvero per tutti i gusti.  


IL CARTELLONE DELLA PROSA: Tre prime nazionali e un “Festival nel Festival” nel segno di Shakespeare
Tra le novità della prossima stagione la presenza in cartellone di un poker di titoli shakespeariani, una sorta di Festival tematico nel nome del più grande drammaturgo di tutti i tempi che conferma il palcoscenico della Versiliana luogo ideale per la drammaturgia di Shakespeare. In programma: Il Mercante di Venezia con Silvio Orlando nel ruolo del titolo per la regia di Valerio Binasco, che inaugurerà la stagione il 12 luglio;  Molto rumore per nulla con la regia di Giancarlo Sepe il 19 luglio;  Riccardo III, fiore all’occhiello della Versiliana 2013 che debutterà in prima nazionale il 26 luglio con Massimo Ranieri interprete e regista dello spettacolo, che si avvarrà anche di un'altra prestigiosissima firma, quella di Ennio Morricone per le musiche originali e ancora un’altra prima nazionale shakespeariana As you like it con la regia di Maurizio Panici in scena il 2 agosto con le musiche dal vivo di Ambrogio Sparagna

In prima nazionale per la prosa ancora lo spettacolo di Katia Ricciarelli,  protagonista il 6 agosto di  Altro di me… spettacolo scritto a quattro mani da Maurizio Costanzo e Enrico Vaime con musica dal vivo e danzatori in scena per la regia di Marco Mattolini

LE CELEBRAZIONI DANNUNZIANE PER I 150 ANNI 
Il cartellone della prosa si chiuderà con l’omaggio a Gabriele D’Annunzio per i 150 anni dalla nascita del Vate. In scena Io ho quel che ho donato, recital dannunziano  in cui  Giorgio Albertazzi si cimenterà da protagonista e regista il 20 agosto, giorno speciale per il grande attore che festeggerà il suo 90esimo compleanno proprio alla Versiliana con il suo affezionato pubblico, rendendo omaggio insieme alla Fondazione a Gabriele D’Annunzio, vero e proprio precursore degli spettacoli all’aperto nella sua amata pineta custode della storia e dei miti sui suoi soggiorni alla Versiliana che lo stesso D’Annunzio definì “Il più bel posto dell’Universo”. 
Per l’omaggio al Vate la Fondazione La Versiliana ha aderito al Comitato per le celebrazioni dannunziane istituito dalla Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, presieduto dal Prof. Giordano Bruno Guerri che, tra le varie iniziative, interverrà anche al Caffè de La Versiliana per un approfondimento sulla figura e l’opera di D’Annunzio con particolare riferimento ai suoi soggiorni alla Versiliana.  

IL CARTELLONE DELLA DANZA
La Versiliana si conferma il palcoscenico privilegiato per le più importanti compagnie del mondo della danza e del balletto: da New York arriverà ad aprire il cartellone della danza la compagnia dei Complexion Contemporary Ballet, definita dal New York Times “un microcosmo dei migliori talenti della danza americana” per la prima volta alla Versiliana il 13 luglio con la mise en scene di coreografie in prima nazionale, il 20 luglio l’Aterballetto Suite, un’antologia di tutti i pezzi migliori della compagnia con le coreografie di Mauro Bigonzetti. Il 27 luglio il Balletto di Roma con Otello con le coreografie di Fabrizio Monteverde su musiche di Antonín Dvořák.
Domenica 4 agosto sarà la volta del tango con la partecipazione di colui che è considerato il più grande ballerino di tango di tutti i tempi Miguel Angel Zotto, in Zotto en concierto de tango, uno spettacolo di musica e danza del Sexteto Tipico Viento de Tanto. 
Il 9 agosto il ritorno della Compagnia Antonio Gades con Bodas de Sangre coreografie del grande Gades e Suite Flamenca con coreografie in prima nazionale di Cristina Hoyos.
Martedì 13 e mercoledì 14 agosto doppio appuntamento con i Momix che tornano a grande richiesta nel cartellone della Versiliana con Alchemy, il nuovo spettacolo creato e diretto da Moses Pendleton
Sabato 17 agosto brillerà ancora sul palco della Versiliana la stella più luminosa del Bolshoi, Svetlana Zakharova, che torna con uno gala creato appositamente per la Versiliana. 
Nell’anno delle celebrazioni per il bicentenario di Verdi e Wagner non poteva mancare un omaggio in danza ai due grandi compositori che la Versiliana celebrerà il 21 agosto con La doppia notte Aida e Tristan, creazione per 20 danzatori con le coreografie di Monica Casadei

I CONCERTI 
Se la Versiliana è considerata il  tempio della musica leggera,  l’edizione 2013 si aprirà anche alla lirica il 3 agosto con uno straordinario Concerto di Gala, organizzato in collaborazione con la Banca della Versilia Lunigiana e Garfagnana, tutto dedicato a Verdi: un’antologia delle sue pagine musicali più belle, in omaggio al grande compositore di Busseto nel bicentenario dalla nascita che vedrà protagonista un cast di assoluto prestigio con Maria Agresta, soprano, Francesco De Muro tenore, Gabriele Viviani baritono e con l’Orchestra e il Coro del Teatro Carlo Felice di Genova che vedrà sul podio uno dei direttori italiani più apprezzati Pier Giorgio Morandi.  
In programma i concerti dei più grandi cantautori italiani: si parte il 21 luglio con Max Gazzè, il 28 luglio Ornella Vanoni, il 29 luglio Giovanni Allevi insieme all’orchestra per il suo Sunrise Tour, l’11 agosto Stefano Bollani in coppia con Irene Grandi, il 18 agosto Cristiano De Andrè e il 22 agosto Raphael Gualazzi

I COMICI
Anche la comicità avrà il suo spazio in cartellone con la presenza di Paolo Migone che il 10 agosto presenterà il suo spettacolo Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere

Il programma della Versiliana si concluderà l’ultimo sabato di agosto con uno straordinario evento di cui sarà protagonista un grande attore comico del  calibro di Gigi Proietti che la Versiliana presentò nel 2011. 

IL SIGNOR G e la Versiliana: in collaborazione con Dalia Gaberschik e la Fondazione Giorgio Gaber anche la Versiliana parteciperà, insieme ai Comuni della Versilia, alle celebrazioni per il decennale dalla scomparsa del Signor G. 
Partendo dal forte legame che la città ha avuto con Gaber agli inizi degli anni ’90, quando lo stesso Gaber decise di allestire al Teatro Comunale e successivamente in altre tre memorabili repliche alla Versiliana, oltre 4 ore del suo Teatro-Canzone, al fine di realizzare la sua prima ed unica opera home video, si svolgeranno in luglio alcune importanti iniziative tra cui un ciclo di 4 incontri al Caffè con ospiti “gaberiani” chiamati ad una testimonianza autorevole per un approfondimento culturale sulla figura e l’opera di Giorgio Gaber. 
Gli stessi filmati realizzati da Gaber al Teatro Comunale di Pietrasanta nell’estate 1991 saranno inoltre riproposti in 4 serate: esattamente come erano state concepite, le riprese saranno proiettate nello stesso Teatro Comunale, accompagnate ogni volta dall’introduzione di un profondo conoscitore dell’opera Gaberiana, ed eccezionalmente la Fondazione Gaber affiancherà alle immagini di Pietrasanta altre immagini inedite, riferite ai successivi sviluppi del Teatro Canzone. 


Biglietteria: 
I biglietti saranno in vendita a partire dal 15 aprile e come di consueto sarà possibile acquistarli su www.ticketone.it, nei circuiti Ticketone, presso la biglietteria di Viale Morin a partire da giugno e presso il Teatro Comunale di Pietrasanta durante l’orario di apertura del Cinema.  
I prezzi (interi)  variano per la prosa da 13 a 25 euro; per la danza da 25 a 60 Euro + Prevendita. 

0 commenti: