venerdì 8 marzo 2013

Alessio Allegrini dirige l’Orchestra del Lirico di Cagliari


La Stagione Concertistica 2012-2013 del Teatro Lirico di Cagliari prosegue, venerdì 8 marzo alle 20.30 (turno A) e sabato 9 marzo alle 19 (turno B), con il dodicesimo appuntamento affidato all’Orchestra del Teatro Lirico, guidata da Alessio Allegrini, giovane direttore emergente che debutta al Teatro Lirico di Cagliari.

Il programma musicale propone, nella prima parte, un omaggio a Richard Wagner di cui ricorre, come per Giuseppe Verdi, il duecentesimo anniversario della nascita. In apertura uno squisito bozzetto cameristico, del tutto insolito nell’ambito sonoro wagneriano, l’Idillio di Sigfrido. Idillio nel senso di “immagine”, secondo l’etimologia greca: un quadretto intimistico, offerto dal compositore al figlio neonato Sigfried (un piccolo gruppo di musicisti lo eseguì la prima volta davanti alla porta di casa Wagner). Il concerto entra poi prepotentemente nel mondo operistico wagneriano, con due trascinanti ouvertures, tratte rispettivamente da I maestri cantori di Norimberga e Tannhäuser. Nella seconda parte del concerto, invece, il linguaggio wagneriano viene confrontato con l’altra anima del Romanticismo tedesco del pieno Ottocento: viene infatti eseguita la Sinfonia n. 3 in Fa maggiore op. 90 di Johannes Brahms, forse la più fluente e sentimentalmente densa tra le sue quattro sinfonie.

Per informazioni: 
biglietteria@teatroliricodicagliari.it
www.teatroliricodicagliari.it
Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube.

0 commenti: