mercoledì 17 ottobre 2012

Zubin Mehta riceve un’onorificenza davvero speciale da Shimon Peres‏


Zubin, you came here to conduct the orchestra, but you became the conductor of our hearts.
(Zubin, sei venuto qui per dirigere l’orchestra, ma sei divenuto il ‘direttore’ dei nostri cuori)
Shimon Peres

Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino è felice d’annunciare che il Maestro Zubin Mehta, Direttore Principale dal 1985, e dal 2006 Direttore Onorario a vita dell’Orchestra del Maggio Musicale, lunedì 15 ottobre 2012 ha ricevuto da Shimon Peres, premio Nobel per la Pace, Presidente di Israele, la ‘Presidential Medal of Distinction’ ovvero una medaglia presidenziale ‘di distinzione’, un’onorificenza motivata dalle intese relazioni diplomatiche intessute dal direttore indiano negli ultimi cinquant’anni, una sorta di diplomazia musicale, che Zubin Mehta ha così definito ‘se potete cantare insieme potete anche vivere insieme’. Nelle toccanti parole di Shimon Peres, che sanciscono un’amicizia che dura da più di quarant’anni, il Presidente ha mosso i cuori di coloro che sono intervenuti: “Zubin, sei venuto qui per dirigere l’orchestra, ma sei divenuto il ‘direttore’ dei nostri cuori” ed ancora ha proseguito “Israele era un dramma, tu ci hai trasformato in un dramma sinfonico, senza comprometterci l’uno con l’altro. Ci hai armonizzato”.
Zubin Mehta è il primo personaggio, non di origine o religione ebraica, a ricevere questa onorificenza.

0 commenti: