giovedì 16 agosto 2012

Silvana Froli è Madama Butterfly a Torre del Lago


Venerdì 17 agosto ultima replica in riva al lago di Madama Butterfly nell’affascinante allestimento dello sculture giapponese Kan Yasuda per la regia di Vivien Hewitt e i costumi di Regina Schrecker.

A dar voce alla tragica vicenda della gheisha di Nagasaki, la splendida Silvana Froli, che assicura un'intensa e profonda interpretazione di uno dei ruoli più amati dal pubblico dei melomani. Cio Cio San per tre lunghi anni aspetta fedele il ritorno del suo sposo (il tenore Aquiles Machado), nonostante tutti cerchino di convincerla che egli l'ha ormai dimenticata. Il colpo di cannone annuncia l'atteso arrivo di Pinkerton. Madama Butterfly abbellisce la casa con mazzi di fiori e indossa la veste nuziale, ma l’ufficiale americano  Pinkerton arriva con un'altra donna sposata in America. Una  verità che Cio Cio San non riesce ad accettare.

Sul podio dell’Orchestra del Festival Puccini il giovane e apprezzato direttore viareggino Valerio Galli.
Suzuki sarà interpretata da Annunziata Vestri, il console Sharpless sarà il giovane baritono turco Kartal Karagedik

Inizio dello  spettacolo: ore 21.15
Per acquisto biglietti: www.puccinifestival.it

0 commenti: