venerdì 16 marzo 2012

"Sacco e Vanzetti" di Gianmarco Caselli eseguito da Giovanni Passalia

Il pianista lucchese Giovanni Passalia si esibirà domenica 18 marzo alle ore 11.00 nell'Auditorium Pertini di Adria nell'ambito dei Concerti aperitivo organizzati dal locale Conservatorio “A. Buzzolla”.

Il programma prevede l’esecuzione di due brani del grande repertorio di Schumann per pianoforte: saranno accostati il primo lavoro importante, Papillons op. 2, e il Carnaval op. 9 che può essere considerato un’ideale continuazione del primo. Lo sfondo dei due brani è una festa mascherata attraverso la quale l’autore esterna i volubili aspetti della sua anima tormentata; il legame fra i due lavori risulta evidente anche per le numerose citazioni letterali che contribuiscono a renderli affini.

Fra questi due brani viene inserita Sacco e Vanzetti, un’opera del compositore contemporaneo lucchese Gianmarco Caselli, un brano in tre parti ispirato alla vicenda dei due anarchici italiani. "L’atmosfera di questa composizione - spiega Passalia - è permeata da una vena di tristezza in cui la nostalgia e il ricordo del paese natio viene spesso interrotta bruscamente da momenti di intensa drammaticità ed espressività".

L’inserimento di questo brano che, naturalmente, è stilisticamente lontano da Schumann, non è casuale: sono infatti presenti in tutte e tre le composizioni alcune affinità, soprattutto suggestioni extramusicali ispiratrici. In Carnaval in particolare ci sono molti episodi dedicati a personaggi reali del tempo, e così in Sacco e Vanzetti di Caselli, pur non essendo presenti intenti descrittivi, il ricordo dei due sfortunati personaggi della nostra storia permea indubbiamente l’atmosfera del pezzo. Sacco e Vanzetti fa parte della colonna sonora della mostra-installazione sui migranti italiani Lungo la scia di un'elica, la cui composizione è stata commissionata a Caselli, nel 2011, dalla Provincia di Lucca e dalla "Fondazione Cresci per la storia dell'emigrazione italiana" ed è stata allestita nelle sale monumentali di Palazzo Ducale riscuotendo un notevole successo di pubblico e di critica.


Domenica 18 marzo - ore 11.00
Conservatorio di Adria - Auditorium Pertini - v. F. Corridoni, Adria
Giovanni Passalia, pianoforte
esegue Sacco e Vanzetti di Gianmarco Caselli

www.gianmarcocaselli.it

Foto di Elena Fiori

0 commenti: