sabato 14 gennaio 2012

Alessandro Preziosi è Cyrano al Teatro del Giglio


Cyrano de Bergerac, l’infallibile poeta spadaccino dall’enorme naso, è uno dei personaggi più conosciuti e amati del teatro. È il francese Edmond Rostand che ne inventa la storia e compone la famosissima commedia omonima, ispirandosi alla figura realmente esistita di Savinien Cyrano De Bergerac, estroso scrittore dalla sfrenata fantasia. Pubblicata nel 1897, la commedia di Rostand fu da subito un eccezionale trionfo di pubblico e critica: da allora in poi il racconto dell’amore nascosto di Cyrano per la cugina Rossana, dei suoi versi appassionati e delle sue smargiassate amare, hanno fatto entrare Cyrano de Bergerac nel novero dei capolavori irrinunciabili.

La regia di questo nuovo allestimento, e il ruolo di Cyrano stesso, sono affidati ad Alessandro Preziosi. Con movimenti scenici curati da Nikolaj Karpov, si punta a riportare sulla scena il coinvolgente ritmo della commedia, liberando tutta l’irresistibile e vitale creatività del Cyrano poeta, delle sue trovate comiche e della raffinatezza dei suoi versi, e il coraggio indomito e libero del Cyrano eroe e uomo di spada. Forte della rinnovata odierna attenzione al teatro di parola, questo Cyrano de Bergerac vuole raggiungere un pubblico ampio, facendo tornare a teatro anche i giovani.

Prodotto da Khora.teatro e dal Teatro Stabile d’Abruzzo, di cui Preziosi è direttore artistico, questo allestimento si inserisce nelle attività che il TSA promuove e sostiene, avendo fiducia nel teatro come fucina di creatività positiva, capace di apportare un contributo decisivo alla trasformazione della vita culturale italiana.


Teatro del Giglio di Lucca
martedì 17, mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio 2012, ore 21.00

Cyrano de Bergerac
di Edmond Rostand
traduzione e adattamento Tommaso Mattei

regia Alessandro Preziosi
scene Andrea Taddei
costumi Alessandro Lai
luci Valerio Tiberi
musiche Andrea Farri
collaborazione artistica e movimenti scenici Nikolaj Karpov

con
Alessandro Preziosi Cyrano de Bergerac
Benjamin Stender Cristiano
Valentina Cenni Rossana
Massimo Zordan De Guiche
Emiliano Masala Le Bret
Marco Canuto Regenau-Valvert

e con
Giuseppe Tosti, Francesco Civile, Gianni Rossi, Salvatore Cuomo, Sara Borghi, Natasha Truden, Gianna Raspini, Bianca Pugno Vanoni



Biglietti da 10 a 30 euro.
Info www.teatrodelgiglio.it.
Prenotazioni Biglietteria Teatro del Giglio, Piazza del Giglio, 13/15 – Lucca.
Tel. 0583/465320, e.mail: biglietteria@teatrodelgiglio.it.

0 commenti: