giovedì 22 dicembre 2011

VisualcontainerTv presenta "Flowers of chaos"


Con questo progetto Cecilia Freschini - curatrice ed esperta d’arte contemporanea cinese residente a Beijing - intende mettere in luce uno specifico ambito della video arte cinese, focalizzando l'attenzione sulla video animazione e sulle sue peculiari origini. Gli artisti selezionati, tutti provenienti dal Mainland cinese, che cosa vedono guardandosi intorno? Il caos! Un disordine inebriante, cui fanno fronte attraverso storie e allegorie, che indagano la società di oggi a tinte ironiche, senza il timore di misurarsi con la forte ideologia del Partito.

Come fiori che crescono in habitat impervi, affondano le loro radici in profondità verso un incerto nutrimento, oltre il nudo disagio dei difficili momenti storici, politici e sociali che hanno minato la loro sopravvivenza creativa, questi artisti, nati dal caos, si riappropriano di una loro identità, tracciando una fitta trama che si svincola disinvolta tra passato e presente. In tal senso, la video arte diviene un mezzo importante per ritrovare quel sapore riflessivo proprio della tradizione e uno strumento popolare in grado di contrastare le oppressive ingerenze interne ed esterne. In particolare, incuriosisce la magia dell’animazione, in grado di far superare i limiti insiti nella natura delle consuete arti visive, facendo confluire e rielaborando queste ultime in uno stesso ambiente digitale.

L’animazione di per sé non è una cosa importante: l'animazione è sempre incompleta. Solo cercando di sfondare le limitazioni intrinseche negli altri mezzi si possono raggiungere gli aspetti più preziosi dell'animazione. (Sun Xun)


Video selection:
Chen Shaoxiong, "Ink city", 2005, Animation
Cindy Ng Sio Ieng "Ink Walk", 2009, Video
Jin Shan, "Kill", 2009, Animation, black-and-white
Ma Yongfeng, "Wrong", 2008, Animation
Qi Yang, "Lotus Dance", 2004, Animation
Sun Xun, "People's Republic of Zoo", 2009, Animazione
Wang Bo, "Day Dream", 2006, Video Animation(nell'immagine)
Wu Junyong, "Flowers of Chaos, 2009, Animation
Zhang Xiaotao, "Scar", 2009, Animation



Chinese Animation Videoart Project
curato da Cecilia Freschini
in collaborazione con ArtVerona
Dal 19 Dicembre al 18 Gennaio 2012
Solo su VisualcontainerTV
www.visualcontainer.tv

0 commenti: