martedì 29 novembre 2011

"Scene da un matrimonio" al Teatro San Girolamo di Lucca


Appena concluse le recite milanesi al Teatro Grassi, è a Lucca, come primo titolo del Cartellone Prosa Teatro San Girolamo, la pièce Scene da un Matrimonio, per la regia di Alessandro D’Alatri. Lo spettacolo è la prima grande produzione post-terremoto del Teatro Stabile d’Abruzzo, che esprime così un forte segnale della sua rinnovata vitalità. Il Teatro Stabile d’Abruzzo riflette sulle macerie di un matrimonio che hanno sullo sfondo quelle di una città, e tornano piene di vita nel realizzare quest’opera che riflette sulla complessità della convivenza. Interpreti dell’opera, riadattata dallo stesso D’Alatri dalla sceneggiatura di Ingmar Bergman del 1973, sono Daniele Pecci e Federica Di Martino, giovani attori versatili, di grande esperienza e intensità espressiva, che danno vita a Johan e Marianne, coppia di sposi che cerca di affrontare la crisi resa palese dal tradimento di lui.

La pièce è assente dalle scene italiane da molto tempo e D’Alatri la propone con un allestimento contestualizzato nell’Italia contemporanea. I due protagonisti sono più giovani dei due dell’originale: appartengono a quella fascia d’età in bilico tra la gioventù e la piena maturità, elemento che rende l’allestimento estremamente interessante. Ironici e sensuali, disperati e brillanti, Marianne e Johan cercano di affrontare con equilibrio l’ineluttabilità del danno del tradimento: eppure lei ha paura della rivale più giovane, e lui si scopre inadeguato a gestire i bisogni e i comportamenti di una partner di una generazione diversa... Scene da un matrimonio nell’allestimento di D’Alatri è un “passo a due” al ritmo di una coppia di oggi, immersa in un impianto scenico sobrio ed archetipico, in cui musica e luce seguiranno l’avvicendarsi degli stati emotivi. A fare da collante tra gli snodi della trama saranno le musiche originali di Franco Mussida, della Premiata Forneria Marconi, che affida ai suoni della chitarra sola il ruolo di “bastone del rabdomante” per raggiungere le emozioni e i sentimenti che si sviluppano nei quadri dell’opera.


Posto unico euro 20.
Info www.teatrodelgiglio.it.
Prenotazioni Biglietteria Teatro del Giglio, Piazza del Giglio, 13/15 – Lucca.
Tel. 0583/465320, e.mail: biglietteria@teatrodelgiglio.it.




Sabato 3 dicembre, ore 21
Teatro San Girolamo

Produzione Teatro Stabile d’Abruzzo
Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman
adattamento e regia Alessandro D’Alatri
scene Matteo Soltanto
costumi Francesco Verderame
musica Franco Mussida
disegno luci Paolo Mazzi

con Daniele Pecci, Federica Di Martino

0 commenti: