venerdì 21 ottobre 2011

Intorno al gioco di Alexander Daniloff


“Intorno al gioco” allo Studio di Fabrizio Barsotti
L'artista russo è ospite fino al 14 novembre

Autore: Francesca Torregiani

Dopo il recente successo ottenuto presso il Comune di Capannori, il “viaggio illusivo” di Alexander Daniloff, professionista russo della pittura, prosegue nel pieno centro storico di Lucca, in una zona dalle notevoli potenzialità che andrebbe ancor più valorizzata e non soltanto sotto il profilo delle attività espositive. Stavolta s'intitola “Intorno al gioco”, ed è allestita presso lo studio dell'artista Fabrizio Barsotti, al civico 153 di via del Fosso. La personale offre la preziosa occasione di avvicinarsi ad opere che dimostrano come questo pittore abbia dimestichezza con le tecniche espressive più svariate, che spaziano dall'olio all'acquarello e così via; un percorso breve ma intenso, che darà ai visitatori la possibilità di intraprendere un viaggio in epoche reali o mitologiche, tra favole di dame e cavalieri, in fiabesche situazioni ironiche o piene d'inquietudine. Scrive di lui l'amico critico d'arte Marco Palamidessi: “È con innegabile soddisfazione che presento questo straordinario artista ad una comunità colta e ricettiva come la nostra, che sicuramente sarà in grado di apprezzarlo sia per le qualità pittoriche che per quelle umane. Daniloff è un vero maestro, sottile conoscitore delle iconografie medievali e rinascimentali dell'arte italiana ed europea: è innamorato della storia e della mitologia, dei racconti popolari russi e delle leggende di ogni epoca e paese, di tutto ciò che nella vita può condurre all'invenzione fantastica come al delirio immaginifico. Per di più, è un pittore davvero capace, che rende onore a quel grandissimo privilegio, non a tutti concesso, che noi chiamiamo Pittura.”
Nato a Donetsk, classe 1963, terminati gli studi alla Scuola Teatrale di Niznij Novgorod (Russia), Daniloff, si è immediatamente inserito nel mondo dell’arte conseguendo notevole successo. Dal 1987 al 2000 ha partecipato a numerose mostre personali e collettive a Niznij Novgorod, Mosca, Norilsk (Russia); in Olanda (Amsterdam, Venlo, Horst, Heusden); in Spagna (Barcellona); in Finlandia (Helsinki); negli Stati Uniti (San Francisco, Los Angeles). Ha realizzato gli stendardi per il Palio della Giostra cavalleresca di Sulmona (2009), per il Palio della Balestra del Girifalco di Massa Marittima (2010), per la Giostra di Simone di Montisi di San Giovanni d'Asso (2010). Recentemente si è stabilito con la famiglia nel centro storico di Lucca, dove si dedica a tempo pieno alla sua attività, legata principalmente alla pittura, all’illustrazione di libri, alla creazione di scene, costumi e locandine per il teatro dei burattini in collaborazione con la moglie Svetlana. In molti si ricorderanno del palio della balestra della scorsa edizione, che proprio Daniloff, vincitore del bando, ha dipinto riscuotendo notevoli apprezzamenti. “Intorno al gioco” aprirà i battenti dello studio di Fabrizio Barsotti sabato 22 ottobre alla presenza di amici ed estimatori, a partire dalle ore 17:30. La personale sarà visitabile fino al 14 novembre nei giorni feriali dalle 16 alle 19:30; sabato e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 19:30. Un particolare ringraziamento va a Svetlana e Disan Danilov; un pensiero, infine, alla grandissima figura del Prof. Romano Silva.

0 commenti: