domenica 11 ottobre 2009

LEONOR FINI. L’Italienne de Paris…après Ferrara


Trieste, Museo Revoltella
Fino al 18 ottobre 2009

Autore: Maria Cristina Nascosi

Leonor Fini ha esposto pochissime volte in Italia e l’unica rassegna di una certa ampiezza a lei dedicata, risale al 1983, quando Franco Farina, l’allora direttore della Galleria d’arte moderna di Ferrara, volle fare conoscere ‘in diretta’, al pubblico italiano e, più che altro ferrarese, questa misteriosa artista, morta nel 1996, a quasi 90 anni – era nata a Buenos Aires nel 1907 - nota in buona parte per le sue apparizioni mondane e la sua bizzarria, e pubblicò il primo, e per ora unico, catalogo in italiano della sua opera.
La mostra che il Museo Revoltella le dedica è rivolto ad un’artista che rappresenta un fenomeno decisamente singolare nel panorama del ’900: si propone, in prima istanza, di ripercorrere una lunga vicenda artistica e umana, iniziata nella Trieste degli anni venti e terminata a Parigi, quasi a ridosso del terzo millennio, dopo una vita trascorsa da protagonista nella capitale francese.

Info: tel. 040 675 4350 / 4158
www.museorevoltella.it

0 commenti: